Pesche dolci | Dolci Siciliani

Pesche dolci siciliane

Le pesche sono dolci farciti e imbevuti di Alchermes diffusi in gran parte d’Italia. Nella stragrande maggioranza dei casi, l’ingrediente base usato dai pasticceri siciliani è la soffice pasta brioche siciliana anziché il pan di Spagna o la pasta biscotto in uso altrove, mentre la farcitura prediletta – manco a dirlo – è la classica

Leggi la ricetta
Paste Elena | Dolci Siciliani

Paste Elena

Le paste Elena sono tortine di pan di Spagna farcite con crema di ricotta e guarnite con mandorle tritate. Tipiche del comune agrigentino di Favara, furono inventate dai pasticceri Francesco Butticè e Vincenzo Albergamo in omaggio alla regina d’Italia Elena di Savoia, moglie del re Vittorio Emanuele III. Si racconta che, assaggiando una pasta Elena

Leggi la ricetta
Cucchiteddi di Sciacca | Dolci Siciliani

Cucchiteddi di Sciacca

I cucchiteddi sono pasticcini glassati a base di pasta di mandorla farcita con zuccata, la caratteristica confettura di zucchine verdi di origine araba diffusa e apprezzata in ogni angolo di Sicilia. Il nome di questi dolcetti si rifà alla loro caratteristica forma a cucchiaio. Orgoglio della pasticceria di Sciacca, i cucchiteddi vantano una lunghissima storia.

Leggi la ricetta
Cialdoni siciliani | Dolci Siciliani

Cialdoni siciliani

I cialdoni sono dolci al forno della Sicilia occidentale simili ai cannoli. Si distinguono da questi ultimi per la scorza simil-pasta frolla compatta, che, una volta cotta, viene interamente rivestita di granella di mandorle.

Leggi la ricetta
Nocattoli di Nicosia | Dolci Siciliani

Nocattoli

I nocattoli sono dolci tradizionali della cittadina ennese di Nicosia a base di pasta tenera su cui viene spalmato uno strato di pasta di mandorle aromatizzata alla cannella. Anticamente era usanza prepararli a Pasqua e, soprattutto, a Natale, mentre oggi si trovano in ogni forno e pasticceria locale durante l’intero arco dell’anno.

Leggi la ricetta
Gelo di mandorle | Dolci Siciliani

Gelo di mandorle

Il gelo di mandorle è, a buon diritto, il più apprezzato dei geli siciliani insieme al gelo di anguria. Rinfrescante e profumato, candido e raffinato, il gelo di mandorle non è altro che la variante creata a Modica a partire dal classico biancomangiare fatto con latte vaccino. Proprio per questa ragione il gelo di mandorle

Leggi la ricetta
Tetù e teio (catalani) | Dolci Siciliani

Tetù e teio

I tetù e teio sono biscotti un po’ croccanti all’esterno e morbidi e porosi all’interno il cui nome in dialetto siciliano si può adattare nell’italiano “uno a te e uno a me”, perché uno tira l’altro, proprio come le ciliegie. In genere, i tetù sono rivestiti con glassa di zucchero e cacao, mentre i teio

Leggi la ricetta
'mpanatigghi | Dolci Siciliani

‘Mpanatigghi

Gli ‘mpanatigghi, anche italianizzati col termine “impanatiglie”, sono calzoni dolci a forma di mezzaluna tipici del territorio modicano. Furono ideati quasi certamente nel Cinquecento durante la dominazione spagnola in Sicilia. Nome e forma ricordano, infatti, le spagnole empanadillas, che sono fagotti a mezzaluna ripieni di carne. Per quanto possa sembrare assolutamente irreale perfino dopo svariati

Leggi la ricetta
Cucchie di Petralia | Dolci Siciliani

Cucchie di Petralia

Le cucchie sono dolci al forno natalizi tipici di Petralia Sottana, una delle tante cittadine abbarbicate sulle Alte Madonie. Il termine cucchia viene dal verbo siciliano ‘ncucchiare, che vuol dire “unire”. Le cucchie di Petralia sono, infatti, costituite da due ovali di pasta biscottata uniti a protezione di un gustoso ripieno ricchissimo di frutta secca

Leggi la ricetta
Pasticcini ricci di pasta di mandorle | Dolci Siciliani

Pasticcini ricci di pasta di mandorle

I pasticcini ricci sono dolcetti di pasta reale biscottata diffusi in ogni angolo della Sicilia. Compatti ma morbidi, dolcissimi e dall’intenso sapore e profumo di mandorla, sempre guarniti con una mandorla, con mezza ciliegia candita, con una goccia di marmellata e tanto altro ancora, i pasticcini ricci sono tra i dolcetti più venduti in assoluto

Leggi la ricetta
Cassatelle di Agira | Dolci Siciliani

Cassatelle di Agira

Le cassatelle di Agira sono dolci al forno ripieni diffusi in gran parte della Sicilia orientale. Originarie della piccola e antichissima cittadina di Agira, nei pressi di Enna, queste sottili sfoglie fatte con una sorta di pasta frolla siciliana, che gli abitanti del posto chiamano pasta tennira (pasta tenera), condividono con le cassatelle della Sicilia

Leggi la ricetta
Trionfo di gola | Dolci Siciliani

Trionfo di gola

Chiedi a un siciliano quale sia secondo lui il dolce più elaborato, sfarzoso e allettante della pasticceria siciliana e molto probabilmente risponderà che è la cassata siciliana. Tuttavia, le cose non stanno così. Esiste un altro dolce che batte ampiamente la cassata siciliana, un dolce molto antico e ormai pressoché sconosciuto anche a moltissimi pasticceri:

Leggi la ricetta
Cassatelle di Sant'Agata (minne di vergine) | Dolci Siciliani

Cassatelle di Sant’Agata (minne di Sant’Agata)

Le cassatelle di Sant’Agata sono dolci tipici di Catania che è usanza consumare con l’approssimarsi della sentitissima festa patronale di Sant’Agata insieme alle olivette di Sant’Agata. A dispetto del nome, sono dolci del tutto diversi dalle cassatelle di Agira, ma molto simili alla cassata siciliana. Le cassatelle di Sant’Agata sono, infatti, tortine di pan di

Leggi la ricetta
Fior di mandorla | Dolci Siciliani

Fior di mandorla (fiocchi di neve)

I fior di mandorla, anche noti come “fiocchi di neve” per il loro colore candido, sono dolcetti di pasta reale biscottata diffusi in ogni angolo della Sicilia. Compatti, ma morbidi, dolcissimi e dall’intenso sapore e profumo di mandorla, i fior di mandorla sono tra i dolcetti più venduti in assoluto dalle pasticcerie e dai forni

Leggi la ricetta
Gelato di campagna palermitano | Dolci Siciliani

Gelato di campagna

A dispetto del nome, il gelato di campagna non è un gelato ma un dolciume immancabile nelle bancarelle che fiancheggiano le strade principali durante le feste popolari siciliane. Fatto di zucchero fuso e condito con pistacchi, mandorle e canditi, il gelato di campagna ha origini conventuali e intende ricordare con i suoi tre colori l’arrivo

Leggi la ricetta
Anasini | Dolci Siciliani

Anasini

Gli anasini sono dolcetti di pasta reale aromatizzata all’anice. Prendono il nome dai confettini all’anice con cui vengono rivestiti per creare l’interessante contrasto tra croccantezza esterna e morbidezza interna che li caratterizza. Di solito, hanno la forma di palline grandi quanto una noce, ma si trovano facilmente anche in forma allungata o di disco.

Leggi la ricetta
Biscotti da dessert (biscotti excelsior) | Dolci Siciliani

Biscotti da dessert (excelsior)

I biscotti da dessert, o “biscotti excelsior”, sono biscottini al burro molto friabili tenuti insieme da un ripieno di pasta di mandorle mista a marmellata. Per metà glassati con cioccolato, questi pasticcini sono apprezzatissimi e presenti quotidianamente in qualunque pasticceria, bar e forno della Sicilia.

Leggi la ricetta
Muccunetti di Mazara del Vallo | Dolci Siciliani

Muccunetti di Mazara del Vallo

I muccunetti, termine siciliano che sta per “bocconcini”, sono pasticcini confezionati a mo’ di caramelle tipici di Mazara del Vallo, importante centro urbano del trapanese. Realizzati con una pasta reale aromatizzata al limone che custodisce un cuore di zuccata come i cucchiteddi di Sciacca, i muccunetti di Mazara del Vallo furono inventati dalle suore benedettine

Leggi la ricetta
Buccellato | Dolci Siciliani

Buccellato

Il buccellato è un antico dolce al forno consumato nel periodo natalizio in tutta la Sicilia. Il suo nome deriva dalla civiltà latina, dove il “buccellatum” era un tipo di pane a forma di ciambella incisa lungo i bordi che ricordava vagamente l’attuale buccellato siciliano. In alcune aree il buccellato viene chiamato anche cudduredda, termine

Leggi la ricetta
Facciuna | Dolci Siciliani

Facciuna

I facciuna sono cupolette mandorlate glassate con zucchero e aromatizzate alla cannella, chiodi di garofano e arance. Ideati dalle suore del Monastero di Santa Chiara di Noto, i facciuna sono tipici dell’area siracusana, dove si trovano in diverse varianti per ingredienti utilizzati e grandezza, con quest’ultima che può arrivare a 30 cm di diametro. Devono

Leggi la ricetta
Salame turco | Dolci Siciliani

Salame turco

Il salame turco è la versione siciliana di quello che in Italia viene chiamato “salame di cioccolato”, un dolce di semplicissima realizzazione tipico delle festività natalizie e pasquali, ma ormai diffuso tutto l’anno per la gioia dei bambini. Il salame turco si differenzia dal salame di cioccolato per l’uso del cacao al posto del cioccolato

Leggi la ricetta
Pan d'arancio | Dolci Siciliani

Pan d’arancio

Il pan d’arancio è un semplicissimo panetto dolce del periodo invernale che unisce in una intesa prelibata quanto delicata i due frutti di maggiore qualità della Sicilia: le arance e le mandorle. Compatto e dall’intenso aroma agrumato, il pan d’arancio si presta egregiamente come colazione o merenda.

Leggi la ricetta
Biscotti ricci di mandorla | Dolci Siciliani

Biscotti ricci

I biscotti ricci sono biscotti alla mandorla aromatizzati al limone tipici del comune agrigentino di Palma di Montechiaro. Resi famosi dal romanzo “Il Gattopardo” insieme a diverse altre delizie della pasticceria siciliana, i biscotti ricci erano una produzione esclusiva delle suore del locale Monastero di clausura del Santissimo Rosario già almeno nel Settecento. Oggi questi

Leggi la ricetta
Cubbaita (giuggiulena) | Dolci Siciliani

Cubbaita (giuggiulena)

La cubbaita è un croccante siciliano fatto di miele, zucchero, mandorle intere e, soprattutto, sesamo che viene sagomato a forma di rombo o rettangolo come la petrafennulla. Il suo nome deriva da un termine arabo che significa “mandorlato” e nel dialetto siciliano è usato spesso anche come sinonimo di torrone. Nella Sicilia orientale la cubbaita

Leggi la ricetta
Torrone di mandorle siciliano minnulata | Dolci Siciliani

Torrone di mandorle (minnulata)

Il torrone di mandorle, chiamato minnulata in dialetto siciliano, è un croccante di mandorle caramellate di semplicissima realizzazione. È diffuso in tutta la Sicilia e, in particolar modo, nel territorio palermitano, dove è d’uso sgranocchiarlo prevalentemente durante il periodo natalizio o in alternativa al gelato di campagna in occasione degli eventi popolari in grado di

Leggi la ricetta
Torta delizia alle mandorle | Dolci Siciliani

Torta delizia alle mandorle

La torta delizia alle mandorle è una torta di pan di Spagna farcita con marmellata ormai ben diffusa anche fuori da alcune aree della Sicilia occidentale, dove è particolarmente apprezzata. Il suo nome la descrive già molto bene di per sé, anche se, a onor del vero, va detto che l’appellativo “delizia” deriva dal nome

Leggi la ricetta
Petrafennula | Dolci Sicilia

Petrafennula

La petrafennula è un croccante fatto con miele, mandorle, bucce di cedro e arance, confetti e cannella. D’influenza araba e probabilmente originaria del territorio modicano, la petrafennula è diffusa con nomi lievemente diversi in tutta la Sicilia. Viene consumata nel periodo natalizio, soprattutto dopo i pasti, nell’unico modo possibile: lasciarla sciogliere pazientemente in bocca. La

Leggi la ricetta
Torrone di Caltanissetta | Dolci Siciliani

Torrone di Caltanissetta

Il torrone di Caltanissetta è uno dei torroni più rinomati d’Italia. D’influenza araba, questo croccante della Sicilia centrale si distingue per la massiccia presenza dei due generi di frutta secca predominanti in Sicilia: le mandorle, di varietà Tuono, e i pistacchi. Come tanti altri croccanti, anche il torrone di Caltanissetta viene prodotto nelle versioni a

Leggi la ricetta
Piparelli messinesi | Dolci Siciliani

Piparelli messinesi

I piparelli sono biscotti speziati simili ai quaresimali per forma e consistenza. Tipici di Messina, il loro nome deriverebbe dall’uso del pepe o dalle stufe a legna sbuffanti come pipe in cui anticamente venivano cotti a soli 50°C anche per due giorni consecutivi. Un tempo i piparelli venivano prodotti soltanto per le feste, ma oggi

Leggi la ricetta
Biscotti quaresimali siciliani ! Dolci Siciliani

Quaresimali (pupatelli)

I quaresimali, anche noti come pupatelli, sono antichi biscotti tradizionali siciliani, simili ai piparelli per forma e consistenza croccante. Come intuibile dal nome, i quaresimali sono biscotti che furono concepiti per non infrangere gli stringenti dettami religiosi della Quaresima in vigore un tempo, quando era vietato consumare alimenti di origine animale come latte, strutto e

Leggi la ricetta
Agnello pasquale di Favara con pasta di mandorle | Dolci Siciliani

Agnello pasquale di Favara

L’agnello pasquale è un dolce di pasta di pistacchio ricoperta di pasta di mandorle tipico del comune agrigentino di Favara. Non va quindi confuso con la pecorella pasquale, fatta di sola pasta di mandorle, con la quale condivide la stessa sorte al termine dei pranzi di Pasqua siciliani. La più antica ricetta dell’agnello pasquale su

Leggi la ricetta
Chiave di San Pietro | Dolci Siciliani

Chiave di San Pietro

La chiave di San Pietro è un dolce al forno palermitano di antica tradizione, ma ormai non molto presente nelle pasticcerie locali. Un tempo questo dolce a forma di chiave di varia grandezza veniva preparato a Palermo il 29 giugno per la Festa di San Pietro, santo custode delle chiavi del Paradiso e protettore dei

Leggi la ricetta
'Nzuddi | Dolci Siciliani

‘Nzuddi

I ‘nzuddi sono biscotti siciliani mandorlati aromatizzati all’arancia e cannella dalla consistenza un po’ gommosa. Ideati dalle suore vincenziane di Catania, città dove si preparano in occasione della cosiddetta Festa dei Morti del 2 novembre, i ‘nzuddi sono diffusi anche a Messina, dove è usanza consumarli per la festa patronale della Madonna della Lettera. Il

Leggi la ricetta
Palline al cioccolato | Dolci Siciliani

Palline al cioccolato

Le palline al cioccolato sono dolcetti di pasta di mandorla mista a cacao derivati dalle palline all’arancia inventate dalle suore del Monastero di San Carlo di Erice.

Leggi la ricetta
Palline all'arancia | Dolci Siciliani

Palline all’arancia

Le palline all’arancia sono dolcetti di pasta di mandorla mista ad arancia di Ribera. Dall’intenso sapore e profumo di mandorla e arancia, furono inventate dalle suore del Monastero di San Carlo di Erice per sfruttare le scorze avanzate dalla preparazione della marmellata di arance. Le palline all’arancia vendute dalle pasticcerie ericine includono quasi sempre anche

Leggi la ricetta
Cuscinetti | Dolci Siciliani

Cuscinetti

I cuscinetti sono pasticcini di pasta reale biscottata ripieni di marmellata di cedro tipici di Erice. Morbidi e dall’intenso sapore e profumo di mandorla e cedro, venivano preparati dalle suore del locale Monastero di San Carlo con lo stesso impasto dei sospiri e dei desirs. Oggi sono proposti dalle pasticcerie ericine durante l’intero arco dell’anno.

Leggi la ricetta
Nucatuli | Dolci Siciliani

Nucatuli

I nucàtuli sono biscotti a S con farcitura a vista che presumibilmente costituiscono l’evoluzione di un antico dolce votivo di epoca romana pre-cristiana. Sono diffusi un po’ in tutta la Sicilia, sebbene si trovino in varie forme e sotto vari nomi dal suono più o meno simile. A tal proposito, è interessante notare che in

Leggi la ricetta
Mustazzoli di Erice | Dolci Siciliani

Mustazzoli di Erice

I mustazzoli di Erice sono biscotti scanalati all’aroma di cannella e chiodi di garofano. Molto secchi e duri, erano prodotti dalle suore del Monastero di San Carlo di Erice e si usava consumarli inzuppandoli in vino dolce liquoroso.

Leggi la ricetta
Frutta di martorana | Dolci Siciliani

Frutta di Martorana

La frutta di Martorana è il dolcetto per eccellenza della tradizione dolciaria siciliana. Fatta di pasta di mandorle finemente modellata e colorata in modo da imitare alla perfezione frutti e ortaggi in scala ridotta, la frutta di Martorana fu inventata certamente dalle monache del Monastero della Martorana, fondato a Palermo dalla nobildonna Eloisa Martorana nel

Leggi la ricetta
Desirs | Dolci Siciliani

Desirs

I desirs sono pasticcini di pasta reale biscottata guarniti con una mandorla tipici di Erice. Compatti ma morbidi, dolcissimi e dall’intenso sapore e profumo di mandorla, venivano preparati dalle suore del locale Monastero di San Carlo con lo stesso impasto dei più semplici sospiri e dei cuscinetti. Oggi sono proposti dalle pasticcerie ericine durante l’intero

Leggi la ricetta
Sospiri | Dolci Siciliani

Sospiri

I sospiri sono pasticcini di pasta reale biscottata tipici di Erice. Compatti ma morbidi, dolcissimi e dall’intenso sapore e profumo di mandorla, venivano preparati dalle suore del locale Monastero di San Carlo con lo stesso impasto dei più sofisticati desirs e dei cuscinetti. Oggi sono proposti dalle pasticcerie ericine durante l’intero arco dell’anno.

Leggi la ricetta
Biancomangiare siciliano | Dolci Siciliani

Biancomangiare

Il biancomangiare è un delicato dolce al cucchiaio della Sicilia meridionale d’influenza araba. Risalente almeno al XII secolo e presto diffusosi in tutta l’Europa mediterranea, il biancomangiare deve il suo nome al fatto che viene preparato con materie prime candide come il latte vaccino e l’amido per dolci, cui, a seconda della zona, vengono aggiunti

Leggi la ricetta
Nacatuli eoliani | Dolci Siciliani

Nacatuli eoliani

I nacatuli sono pasticcini di frolla siciliana aromatizzati con vino Malvasia e farciti con un profumato ripieno di mandorle, zucchero, cannella e agrumi. Minuziosamente intarsiati, questi piccoli capolavori di manualità e pazienza erano un tempo i dolci natalizi per eccellenza delle Isole Eolie. I turisti non si disperino però: oggi i nacatuli si trovano anche

Leggi la ricetta
Bocconcini di Erice | Dolci Siciliani

Bocconcini di Erice

I bocconcini di Erice sono pasticcini di pasta reale mista a marmellata di cedro cui di solito viene aggiunto anche del liquore. Morbidi, dolcissimi e dall’intenso sapore e profumo di mandorla e cedro, venivano preparati dalle suore del Monastero di San Carlo di Erice. Oggi sono proposti dalle pasticcerie ericine durante l’intero arco dell’anno.

Leggi la ricetta
Cassata siciliana | Dolci Siciliani

Cassata siciliana

La cassata siciliana è il dolce simbolo della pasticceria siciliana nonché il più noto nel mondo insieme ai cannoli. Sfarzoso e dolcissimo connubio tra pan di Spagna, crema di ricotta, pasta reale e canditi, la cassata siciliana non è che l’evoluzione graduale dell’antichissima cassata al forno ideata durante il periodo della dominazione araba in Sicilia.

Leggi la ricetta
Infasciatelli | Dolci Siciliani

Infasciatelli

Gli infasciatelli, ‘nfasciateddi in dialetto siciliano, sono dolci al forno del periodo natalizio tipici di una piccola e antichissima cittadina nei pressi di Enna, Agira, meglio nota per le sue prelibate cassatelle al forno. Gli infasciatelli hanno delle similitudini con i nucatuli del ragusano, con i quali condividono la forma a S nonché buona parte

Leggi la ricetta
Olivette di Sant'Agata | Dolci Siciliani

Olivette di Sant’Agata

Le olivette di Sant’Agata sono dolcetti tipici di Catania che è usanza preparare con l’approssimarsi della sentitissima festa patronale di Sant’Agata insieme alle cassatelle (o minne) di Sant’Agata. Come suggerisce il nome, sono dolci a forma di oliva preparati con pasta di mandorla verde cui di solito viene aggiunto anche del liquore. La forma a

Leggi la ricetta


- Lista spesa
x

Lost Password