Ingrediente chiodi di garofano | DolciSiciliani.net
Cialis Professional Generico Buy Generic Allegra D Online Bactroban-Buy Online Uk Cialis Tadalafil Jelly Sachet Hoodia Product Diet Pills



Buccellato | Dolci Siciliani

Buccellato

Il buccellato è un antico dolce al forno consumato nel periodo natalizio in tutta la Sicilia. Il suo nome deriva dalla civiltà latina, dove il “buccellatum” era un tipo di pane a forma di ciambella incisa lungo i bordi che ricordava vagamente l’attuale buccellato siciliano. In alcune aree il buccellato viene chiamato anche cudduredda, termine

Leggi la ricetta
Facciuna | Dolci Siciliani

Facciuna

I facciuna sono cupolette mandorlate glassate con zucchero e aromatizzate alla cannella, chiodi di garofano e arance. Ideati dalle suore del Monastero di Santa Chiara di Noto, i facciuna sono tipici dell’area siracusana, dove si trovano in diverse varianti per ingredienti utilizzati e grandezza, con quest’ultima che può arrivare a 30 cm di diametro. Devono

Leggi la ricetta
Piparelli messinesi | Dolci Siciliani

Piparelli messinesi

I piparelli sono biscotti speziati simili ai quaresimali per forma e consistenza. Tipici di Messina, il loro nome deriverebbe dall’uso del pepe o dalle stufe a legna sbuffanti come pipe in cui anticamente venivano cotti a soli 50°C anche per due giorni consecutivi. Un tempo i piparelli venivano prodotti soltanto per le feste, ma oggi

Leggi la ricetta
Mustazzoli siciliani | Dolci Siciliani

Mustazzoli

I mustazzoli sono biscotti secchi al vino cotto decorati con sesamo e aromatizzati alla cannella, arancia e chiodi di garofano. Principalmente prodotti già nel Settecento nei conventi di clausura in occasione delle principali feste religiose, sono biscotti caratteristici di tutta la Sicilia nordoccidentale, dove tuttavia si trovano in varie forme e spesso arricchiti con ulteriori

Leggi la ricetta
Nucatuli | Dolci Siciliani

Nucatuli

I nucàtuli sono biscotti a S con farcitura a vista che presumibilmente costituiscono l’evoluzione di un antico dolce votivo di epoca romana pre-cristiana. Sono diffusi un po’ in tutta la Sicilia, sebbene si trovino in varie forme e sotto vari nomi dal suono più o meno simile. A tal proposito, è interessante notare che in

Leggi la ricetta
Mustazzoli di Erice | Dolci Siciliani

Mustazzoli di Erice

I mustazzoli di Erice sono biscotti scanalati all’aroma di cannella e chiodi di garofano. Molto secchi e duri, erano prodotti dalle suore del Monastero di San Carlo di Erice e si usava consumarli inzuppandoli in vino dolce liquoroso.

Leggi la ricetta
Rame di Napoli | Dolci Siciliani

Rame di Napoli

Le rame di Napoli sono biscotti soffici al cacao, speziati e guarniti con cioccolato fondente e pistacchi tritati. A dispetto del nome sono dolci tipici di Catania, dove fecero la loro comparsa certamente all’inizio dell’Ottocento, divenendo presto tra i dolci più apprezzati della Festa dei Morti del 2 novembre. Non si hanno dati altrettanto certi

Leggi la ricetta
Ossa di morto | Dolci Siciliani

Ossa di morto

Le ossa di morto sono degli umili croccanti di farina e zucchero aromatizzati alla cannella e chiodi di garofano. Tipiche della Festa dei Morti del 2 novembre, le ossa di morto sono diffuse in tutta la Sicilia, sebbene cambino nome da zona a zona. A tal proposito, è interessante notare che in alcune aree vengono

Leggi la ricetta
Spicchiteddi | Dolci Siciliani

Spicchiteddi

Gli spicchiteddi sono biscotti siciliani mandorlati dal forte aroma di vino cotto e con fresche note di agrumi, chiodi di garofano e cannella. Si consumano nelle Isole Eolie a degna conclusione dei pasti festivi come alternativa ai nacatuli e ai gigi, spesso insieme a un buon vino dolce locale come il Malvasia.

Leggi la ricetta


- Lista spesa
x

Lost Password