Biscotti regina

( 5 su 5 )
Caricamento...
Biscotti regina | Dolci Siciliani
  • Preparazione30 m
  • Cottura25 m
  • Pronto in2:40 h
Stampa la ricetta

I biscotti regina sono biscotti un po’ morbidi glassati con zucchero e limone. Tipici dell’area etnea, un tempo rientravano fra i tanti dolci che si consumavano tradizionalmente per la Festa dei Morti del 2 novembre. In genere, i biscotti regina vengono prodotti e venduti insieme ai bersaglieri, dai quali si differenziano per la presenza del succo di limone tra gli ingredienti, che nei bersaglieri è sostituito con cacao.

Ingredienti

  • Per i biscotti
  • Per guarnire
  • Aggiungi a lista spesa +
  • Aggiungi a lista spesa +
  • Aggiungi a lista spesa +
  • Aggiungi a lista spesa +
  • Aggiungi a lista spesa +
  • Aggiungi a lista spesa +
  • Aggiungi a lista spesa +
  • Aggiungi a lista spesa +
  • Aggiungi a lista spesa +
  • Aggiungi a lista spesa +
  • Aggiungi a lista spesa +

Informazioni sui biscotti regina

Calorie
410
Grassi
19 g
Carboidrati
56 g
Proteine
9 g
Fibre
6 g

Ricetta dei biscotti regina

  • Impastare su di una spianatoia la farina, setacciata, con il sale, l'ammoniaca, la vanillina, lo zucchero, lo strutto tagliato a pezzetti e le uova, aggiungendo via via il latte a filo fino a ottenere una pasta liscia e omogenea, ma non elastica. Formare una palla con la pasta, avvolgerla in una pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 60 minuti.
    Staccare dei tocchetti dall'impasto dei biscotti regina e modellare questi a forma di panetti, di dita o di tortiglioni arrotolati e in ogni caso di lunghezza pari a 6 cm e spessi 2 cm circa. Quindi cuocere i biscotti regina in forno preriscaldato a 200 °C per circa 10 minuti e successivamente a 150 °C per il tempo necessario affinché i biscotti si asciughino pur mantenendo un colorito chiaro (15 minuti circa).
    Una volta cotti, mettere i biscotti regina a raffreddare a temperatura ambiente, quindi coprirli in maniera irregolare con una glassa densa di zucchero e succo di limone e servirli quando la glassa si sarà ben asciugata.

    Leggi anche la ricetta dei bersaglieri e dei taralli siciliani

- Lista spesa
x

Lost Password