Pasticcini ricci di pasta di mandorle

Ingredienti

  • 300 g di mandorle spellate
  • 300 g di zucchero
  • 3 albumi d'uovo
  • 1/2 cucchiaino di miele
  • Qualche goccia di estratto di mandorle amare
  • Essenza di vaniglia
  • Mezza ciliegia per pasticcino

Preparazione dei pasticcini ricci di pasta di mandorle

Macinare finemente le mandorle con lo zucchero, versare il tutto in una terrina e aggiungere gli albumi, il miele e gli aromi. Mescolare con vigore fino a ottenere un composto morbido e omogeneo.

Versare il composto in una sac à poche con bocchetta a stella e ricavare i pasticcini spremendo l’impasto direttamente su una teglia rivestita con carta forno. Quindi sistemare una mezza ciliegia candita (o una mandorla) al centro di ciascuno dei pasticcini e lasciare asciugare per almeno 8 ore.

Una volta che si saranno asciugati abbastanza, cuocere i ricci in forno preriscaldato a 200 °C finché non diventeranno leggermente dorati (10 minuti circa). Dopodiché lasciare raffreddare i pasticcini ricci di pasta di mandorle sulla teglia per qualche minuto e servirli una volta freddi.

 

Leggi anche la ricetta dei fior di mandorla