1. I panzerotti dolci sono paste a cupoletta fatte di una sorta di pasta frolla morbida e sottile senza uova che custodisce un ripieno di biancomangiare al cacao dal gradevole profumo di arancia e cannella. Venduti da ogni bar, pasticceria e forno di Catania, queste collinette innevate di zucchero costituiscono il dolce prediletto da tanti catanesi che fanno colazione fuori casa.

Panzerotti dolci | Dolci Siciliani

Ingredienti

Per la pasta:

  • 500 g di farina 00
  • 175 g di zucchero
  • 125 ml di latte
  • 100 g di burro o margarina
  • 100 g di strutto
  • 5 g di ammoniaca
  • Un pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 500 ml di latte
  • 100 g di zucchero
  • 70 g di amido per dolci
  • 50 g di cacao amaro
  • Scorza di un’arancia grattugiata
  • Cannella q.b.

Per guarnire:

  • Zucchero a velo

Informazioni sui panzerotti dolci catanesi

  • Preparazione
    2 ore
  • Calorie per 100 g
    300
  • Grassi per 100 g
    13 g
  • Carboidrati per 100 g
    45 g
  • Proteine per 100 g
    6 g
  • Fibre per 100 g
    4 g

Preparazione dei panzerotti dolci

Per la pasta dei panzerotti

Impastare su una spianatoia la farina, setacciata, con lo zucchero, il burro, lo strutto e l’ammoniaca, aggiungendo, appena l’impasto dovesse risultare troppo duro e secco, un po’ di latte fino a ottenere una pasta liscia e omogenea. Formare una palla con la pasta, avvolgerla in una pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Per la crema al cacao

Versare in un pentolino quasi tutto il latte (tenerne da parte un bicchiere) e lo zucchero e cuocere a fiamma bassa. Intanto che il latte si riscalda, versare l’amido in una scodella e scioglierlo con il latte freddo rimanente, da versare a filo. Unire l’amido e il cacao al latte nel pentolino e mescolare di continuo con una frusta per 10-12 minuti per evitare che la crema, che deve diventare molto densa, si attacchi al fondo del tegame. Quindi aggiungere la scorza d’arancia grattugiata e la cannella alla crema, mescolare un altro po’ e togliere dal fuoco. Farla freddare e solidificare un po’.

Definizione dei panzerotti dolci

Con il mattarello stendere l’impasto dei panzerotti dolci fino a che abbia uno spessore di 5 mm circa e ritagliare un numero pari di dischi del diametro di 7 cm e 10 cm circa. Mettere due cucchiai di crema al centro di ogni disco piccolo e coprire con un disco grande, sigillando tutto attorno con le dita e rifilando i bordi con una rotella liscia da pasticcere. Trasferire i panzerotti dolci su una teglia rivestita con carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 180 °C fino a leggera doratura raggiunta (10-20 minuti circa). A fine cottura, togliere i panzerotti dolci dalla teglia e cospargerli con abbondante zucchero a velo.

I panzerotti dolci e le loro varianti

I panzerotti dolci variano sia per il ripieno sia per l’aspetto. Si possono farcire anche con crema biancomangiare, con crema di ricotta e gocce di cioccolato e con crema pasticcera; e proprio per segnalarne il particolare ripieno si è soliti aggiungere una piccola pallina di impasto sulla sommità di ogni panzerotto in fase di definizione per evidenziare che questo non è farcito con crema al cacao. C’è anche chi usa spennellare i panzerotti dolci con un’emulsione di uovo e latte prima dell’infornatura.