1. Il gelo alla cannella è un dolce al cucchiaio che rende onore alla spezia regina dell’ampio repertorio dolciario siciliano e che, pertanto, non poteva mancare nel novero dei tanti geli siciliani. Fresco, dolciastro e leggero tanto quanto dal profumo intenso e orientaleggiante, il gelo alla cannella è un dolce indicatissimo nelle calde giornate estive in alternativa al ben più noto gelo d’anguria.

Gelo alla cannella | Dolci Siciliani

Ingredienti

  • Un litro di acqua
  • 250 g di zucchero
  • 90 g di amido per dolci
  • 20 g di cannella in stecche
  • Pistacchi q.b.

Informazioni sul gelo alla cannella

  • Preparazione
    32 ore
  • Calorie per 100 g
    165
  • Grassi per 100 g
    5 g
  • Carboidrati per 100 g
    28 g
  • Proteine per 100 g
    2 g
  • Fibre per 100 g
    1 g

Preparazione del gelo alla cannella

Mettere le stecche di cannella a macerare per almeno 8 ore in un litro di acqua. Trascorso questo tempo, portare il tutto a bollore e lasciare riposare per un giorno intero. Quindi togliere le stecche di cannella e versare l’infuso in una pentola, mescolandola all’amido setacciato.

Unire al composto lo zucchero, porre la pentola sul fornello a fiamma moderata e mescolare con cura. Quando il gelo alla cannella raggiungerà il punto di ebollizione e avrà consistenza vischiosa, toglierlo dal fuoco e metterlo a raffreddare in alcune coppette o stampini.

Una volta che sarà diventato tiepido, trasferire il gelo alla cannella in frigorifero per il tempo necessario affinché assuma più o meno la consistenza di un budino e servire guarnito eventualmente con un po’ di granella di pistacchio.

 

Leggi anche la ricetta del gelo di anguria

Ingredienti: